Gestire un sito remoto mediante IIS

Tramite il web server  Internet Information Services è possibile collegarsi a un sito web remoto. Questo significa che per gestire un sito, un amministratore non è costretto a collegarsi via remote desktop al server ma è possibile collegarsi direttamente dal IIS della propria macchina.

Per prima cosa è necessario che l'amministratore stabilisca quali utenti si possono collegare e quali permessi attribuire loro. In questo articolo mi concentrerò sulla parte client, mostrando come potersi collegare al server di Aruba che ospita questo sito.

IIS Management Console

Requisiti indispensabili sono IIS7 e IIS Management Console. Ho già scritto un articolo su come installare IIS su un pc client. In maniera analoga, bisogna andare su installazione componenti aggiuntivi dal pannello di controllo:

Control Panel >> Programs and Features >> Turn Windows Features on or off >> IIS >> Web Management Tools >> mettere la spunta su IIS Management console

Molto probabilmente non disponete di questa funzionalità: dovete quindi installare il componente aggiuntivo dal sito della Microsoft http://www.iis.net/downloads/microsoft/iis-manager

Installazione su IIS 8

Su Windows 8 è presente per default IIS8; in questo caso oltre ad abilitare la IIS Management Console è necessario anche un altro passaggio.

Dal pannello di IIS8 a destra, cliccare sul link per installare il Web Platform Installer. Questo strumento permette di installare comodamente tools ed estensioni utili per lo sviluppo.

Infine installare IIS Manager for Remote Administration.

Aggiungere la connessione al sito remoto

Prima dell'installazione della Management console IIS non permette l'impostazione di un nuovo sito oltre a quello locale:

Dopo l'installazione del componente aggiuntivo si nota un cambio dell'aspetto (più professionale) e la comparsa delle nuove voci di menu:

Collegarsi al server di Aruba con IIS

Vi mostrerò come è possibile collegarsi al server di Aruba, ma questa procedura è valida anche per gli altri Hosting.

I dati necessari sono:

  • Nome o ip del server (per conoscere l'ip è sufficiente fare un ping)
  • Dominio del sito (es. dev-oclock.com)
  • Username: la stessa che si usa per accedere via FTP
  • Password

Questi sono i passaggi:

IIS >> File >> Connect to a Site >> Specificare Server e Dominio >> Next >> Specificare nome e password forniti dall'host

Alla fine si ottiene su IIS oltre alla connessione al sito locale, anche quella al server remoto, che ovviamente avrà un numero di funzionalità più limitato per via delle restrizioni imposte dagli amministratori.

Autore: Sergio Roberto Boarina